STALKING

Pubblicò foto porno dell'ex moglie su Facebook: agrigentino a processo

di

Perseguitava l’ex moglie pubblicando su Facebook foto porno in cui era immortalata in scene di sesso orale. Per incuterle ancora più timore le faceva sapere che sarebbe stato inutile cancellare i vari profili perché «non ci voleva niente a crearne altri»: la donna non faceva neppure in tempo a far sparire profili a suo nome sul social network più famoso al mondo che ne comparivano altri dove era immortalata a praticare sesso orale con l’uomo che un tempo era suo marito e che, in seguito, era diventato il suo stalker. Dopo l’arresto dell’imputato, eseguito nei mesi scorsi a distanza di alcuni mesi dalla firma sull’ordinanza cautelare che gli imponeva gli arresti domiciliari, è stata firmata la richiesta di rinvio a giudizio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X