DISAGI

Spazzatura in strada e netturbini in sciopero nell'Agrigentino

La discarica sub comprensoriale di contrada Matarana, a Siculiana, è chiusa. Si attende la proroga del presidente della Regione affinché la ditta Catanzaro che gestisce l’impianto possa riaprire i cancelli, consentendo il conferimento della spazzatura.

Da Sciacca a Canicattì, passando per Porto Empedocle, non soltanto si stanno vivendo giorni di disagio ma torna a farsi sentire, e a gran voce, l’esasperazione per le condizioni igienico-sanitarie dei cittadini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X