LAVORO

Campobello di Licata, precari del Comune verso la stabilizzazione

di

La luce, dopo quasi trenta anni di buio. In itinere le procedure per la stabilizzazione dei rapporti di lavoro subordinato a tempo determinato dei «precari» in servizio al Comune di Campobello di Licata, dopo la relativa delibera di Giunta municipale del sindaco Giovanni Picone. La stessa giunta aveva approvato, mesi addietro, gli adempimenti preliminari e la proroga dei rapporti in essere. Questo dopo un importante incontro, al Palazzo municipale, tra l’amministrazione, le organizzazioni sindacali e i rappresentanti dei lavoratori, nel corso del quale la stgiunta aveva informato gli stessi riguardo alla modalità, la tempistica ed i criteri procedurali che intende perseguire per dare attuazione al processo di stabilizzazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X