LIBRI

Favara, inauguratala nuova biblioteca alla Villa Liberty

di
biblioteca favara, Agrigento, Cultura
Rossella Carlino e Antonio Liotta

È stata inaugurata nei locali del piano terra della Villa Liberty, suggestivo immobile ottocentesco in stile neo gotico che il comune di Favara ha acquistato dagli eredi del barone Antonio Mendola, la seconda sede della biblioteca comunale che conterrà i libri che costituiscono il fondo moderno.

Dopo le vicissitudini vissute dalla biblioteca storica di piazza Cavour, chiusa perché sottoposta a interventi di recupero conservativo e dove in atto è custodito il fondo antico, l’amministrazione da questa settimana offrirà ai cittadini l’opportunità di potere di accedere alla nuova sede potendo disporre di locali più ampi e confortevoli. «L’importanza che può avere uno spazio dedicato al sapere è fondamentale non solo per l’aspetto didattico-educativo – dice il vice sindaco nonché assessore alla Pubblica istruzione, Rossella Carlino –, ma anche perché è preordinato a sensibilizzare i più giovani alla scrittura e alla lettura».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X