CALCIO

Giorni cruciali per l'Akragas, ottimismo sulla trattativa con gli iraniani

di
Akragas, Calcio, Agrigento, Sport
L’avvocato Enzo Caponnetto, legale del club e socio di minoranza dell’Akragas

Una settimana per rilanciare l’Akragas oppure per rassegnarsi alla sua scomparsa e sperare poi nell’ennesima ripartenza dopo avere raggiunto la vetta più alta degli ultimi decenni. I segnali, tuttavia, sono incoraggianti anche se i tempi si sono dilatati fin troppo per essere del tutto convinti. La trattativa con gli iraniani è arrivata al punto cruciale.

Ieri l’avvocato Enzo Caponnetto, legale del club e socio di minoranza attraverso la presidenza di una Onlus, ha incontrato il mediatore iraniano, ma da tempo residente in provincia, che ha curato i rapporti fra le parti e che, in caso di fumata bianca, avrà un ruolo direzionale di primissimo piano nella gestione del club. Il summit è servito per creare le basi per la chiusura dell’accordo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X