GDS IN EDICOLA

Beni confiscati alla mafia, il Libero Consorzio di Agrigento pronto ad acquisirne tre

Il Libero consorzio di Agrigento è pronto ad acquisire tre immobili confiscati alla mafia per utilizzarli a fini istituzionali. Come riporta il Giornale di Sicilia si tratta di un magazzino di 505 metri quadrati in contrada San Giusippuzzu, via Venezuela; di un locale di deposito di 366 mq al Villaggio Mosè, via Leonardo Sciascia, e dell’attiguo magazzino di 290 mq che si affaccia sulla statale 115 Occidentale-Sud da destinare a deposito di materiali ed attrezzature e ricovero di macchinari in uso alla viabilità provinciale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X