GDS IN EDICOLA

Neonato morto per un guasto alla culla ad Agrigento, condannati due medici

neonato morto agrigento, Agrigento, Cronaca
Una culletta termica

Il giudice del tribunale di Agrigento, Rosanna Croce, ha condannato a un anno e due mesi di reclusione il pediatra Antonino Cutaia e a otto mesi la ginecologa Maria Concetta Rotolo, entrambi in servizio al reparto di neonatologia dell'ospedale San Giovanni Di Dio. Come riporta il Giornale di Sicilia, i due erano accusati di omicidio colposo per la morte del piccolo Salvatore Aron, deceduto pochi giorni dopo la nascita a causa di un malfunzionamento della culletta termica e per una mancata diagnosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X