MIGRANTI

Nuovo sbarco a Lampedusa, sette tunisini approdano sull'isola

migranti lampedusa, Agrigento, Cronaca
L'hotspot di Lampedusa

Sette tunisini sono stati bloccati a terra, ieri sera, dai carabinieri di Lampedusa. I migranti sono stati condotti nell’hotspot dell’isola (ancora aperto nonostante l’annuncio della chiusura), saranno trasferiti insieme agli altri 53 ospiti non appena le condizioni del mare consentiranno l’approdo del traghetto proveniente da Porto Empedocle.

I carabinieri cercano nelle calette dell’isola l’imbarcazione con la quale i sette nordafricani sono giunti a Lampedusa. Continuano dunque gli sbarchi in Sicilia dopo che pochi giorni fa a Trapani erano giunti 537 migranti (tra i quali 85 donne, 125 minori e 3 neonati) sulla nave Acquarius noleggiata da Sos Mediterranee in partnership con Medici senza frontiere.

Il 25 aprile invece sono sbarcati in 139 al porto di Messina e pochi giorni dopo in 350 sono approdati a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X