IMPIANTI

La pista di pattinaggio di Agrigento diventa caso politico

di

AGRIGENTO. Diventa un caso la pista di pattinaggio di San Leone, una struttura frequentata da molti, nonostante le condizioni di degrado in cui versa e la conseguente ordinanza di chiusura arrivata dopo il ferimento di una ragazzina intenta a girare sui pattini.

A chiedere oggi di istituire un tavolo tecnico è il presidente della commissione consiliare Sport di Agrigento Pasquale Spataro, il quale punta l’attenzione sui lavori che verranno effettuati sulla pista.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X