Per il 25 aprile e il primo maggio il Fai apre i giardini della Kolymbethra di Agrigento

AGRIGENTO. In occasione delle festività del 25 aprile e del primo maggio, dalle 9,30 alle 17,30, sarà possibile fare una passeggiata nella splendida Valle dei Templi di Agrigento, per scoprire la bellezza e la ricchezza del Giardino della Kolymbethra, un angolo di paradiso tra i Beni della Fondazione, dove agrumi, mandorli e olivi secolari fioriscono generosi da una terra celebre per la sua fertilità.

E' la proposta del Fai - Fondo Ambiente Italiano - in collaborazione con il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento.

Oltre all’antico agrumeto, si potranno visitare le antiche sorgenti di Akragas - città fondata dai Greci nel VI secolo a.C. e di cui il giardino era parte - e scoprire uno degli Acquedotti Feaci, l’Ipogeo Kolymbethra-Porta Quinta, che si percorrerà sotto la guida di esperti speleologi. Poco distante dal giardino, si raggiungerà il Tempio di Vulcano per godere di una veduta dell’intera Valle dei Templi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X