TRIBUNALE

La morte di Chiara La Mendola ad Agrigento, imputato assolto

AGRIGENTO. Il giudice monocratico Maria Alessandra Tedde ha assolto l'81enne Giuseppe Valenti "perché il fatto non costituisce reato" nel processo per la morte della giovane Chiara La Mendola, come riporta il Giornale di Sicilia.

L'incidente avvenne il 30 dicembre 2013 in viale Cavaleri Magazzeni e la ragazza dopo avere urtato con la ruota sul fosso, andò a sbattere contro la Nissan Micra guidata da Valenti che procedeva in direzione opposta. Il giudice ha escluso una colpa dell'automobilista.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X