ACQUA

Guasto all'impianto di sollevamento, senza acqua decine di Comuni dell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. Fornitura idrica sospesa o ridotta in molti comuni dell'Agrigentino a causa di un guasto elettrico all'impianto di sollevamento idrico che alimenta l'impianto di potabilizzazione di Santo Stefano Quisquina.

La società Girgenti Acque ha comunicato che la fornitura sarà sospesa, o significativamente ridotta, per tutti i Comuni alimentati dall'acquedotto "Voltano" ovvero San Biagio Platani, Sant'Angelo Muxaro, Santa Elisabetta, Raffadali, Joppolo Giancaxio, Agrigento (le frazioni di Giardina Gallotti, Montaperto, Zona industriale, San Michele, Fontanelle), Aragona, Comitini, Porto Empedocle (area Voltano ed extra urbana), e Favara.

Per lo stesso motivo, poiché gli Acquedotti "Voltano" e "Tre Sorgenti" sono idraulicamente interconnessi, nella tarda mattinata potrebbero verificarsi delle riduzioni nei Comuni serviti dall'Acquedotto "Tre Sorgenti" e cioè Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata, Ravanusa e Canicattì.

I tecnici di Girgenti Acque sono già impegnati negli interventi di riparazione e sono in corso tutte le manovre acquedottistiche necessarie per garantire la fornitura idrica alle utenze sensibili come carcere, ospedale e zona porto di Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X