LA MANIFESTAZIONE

Sciacca, sit in di protesta contro la chiusura della scuola della Badia

di

SCIACCA. Sono state raccolte quasi 4000 firme e inviata una lettera al Santo Padre per chiedere il suo intervento affinché non venga chiuso, a Sciacca, l’istituto delle Figlie della Misericordia e della Croce, nel complesso monumentale della Badia Grande, che ha più di 700 anni di storia e che ospita una scuola dell’Infanzia frequentata da 72 bambini.

Sono soltanto tre le suore che vi operano, una delle quali già in pensione, c’è mancanza di vocazioni e la Congregazione delle Figlie della Misericordia della Croce ha deciso di chiudere già dalla prossima estate. Sono i genitori dei piccoli i più battaglieri, ma su questa vicenda c’è un sostegno bipartisan della politica e ieri hanno manifestato, con i genitori, consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle e della lista civica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X