COMUNE

Progetto viabilità per il Quadrivio di Agrigento, via agli espropri

AGRIGENTO. Le particelle – ben otto - sono state individuate. È stato avviato l’iter per l’imposizione o reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio e alla successiva dichiarazione di pubblica utilità.

Il progetto per gli interventi di messa in sicurezza della viabilità del Quadrivio Spinasanta e delle aree limitrofe, nonché per il completamento e la sistemazione della via Basile, – un piano dei lavori sognato da decenni, e non soltanto dai residenti della zona, – sembra veramente prendere corpo.

I soldi – due milioni e 400 mila euro – ci sono. La disponibilità è arrivata grazie alla convenzione fatta, dal Comune con l’Anas, per i fondi delle misure compensative relative al raddoppio della strada statale 640, la Agrigento-Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X