LA STRUTTURA

Hotspot di Lampedusa, la prefettura: "Mai disposta la chiusura"

di
hotspot lampedusa, Agrigento, Cronaca

LAMPEDUSA. L'hotspot di Lampedusa non è chiuso. La struttura di contrada Imbriacola non verrà utilizzata per gli arrivi programmati, ossia per ospitare i migranti recuperati nel canale di Sicilia o in acque libiche ma sarà comunque a disposizione per gli sbarchi autonomi e per i migranti rintracciati sotto costa.

Lo scorso 10 aprile l'avvocato genovese Alessandra Ballerini, legale dell’associazione «A buon diritto» aveva chiesto gli atti amministrativi sulla chiusura del centro e sui lavori di ristrutturazione da realizzare prima del cambio di destinazione d’uso della struttura, in considerazione dei vincoli a cui l'area è sottoposta.

Una richiesta presentata perché, dopo l'annuncio della chiusura, i migranti arrivati sull'isola erano comunque stati condotti nel centro. Da qui la risposta della prefettura di Agrigento al legale Ballerini: "Non risulta che sia mai stata disposta la chiusura dell’hotspot di Lampedusa, nemmeno a seguito dell’incendio dolosamente appiccato dagli immigrati tunisini ad uno dei padiglioni, l’8 marzo 2018".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X