DIFFERENZIATA

Sciacca, ritirati i cassonetti dei rifiuti: da oggi raccolta esclusivamente porta a porta

di

SCIACCA. Multe fino a 500 euro per chi non effettua un corretto conferimento dei rifiuti o abbandona la spazzatura per strada. Ieri mattina sono stati ritirati, nel centro storico di Sciacca, i cassonetti stradali e da oggi il conferimento dei rifiuti avviene soltanto con il porta a porta, impiegando i mastelli e differenziando.

Un’ordinanza, emessa dal sindaco, Francesca Valenti, dall’assessore all’Ambiente, Paolo Mandracchia, e dal dirigente del settore, Venerando Rapisardi, disciplina il servizio, che fa seguito all’approvazione del piano Aro da parte del consiglio comunale, con i giorni per la raccolta del secco differenziato multi materiale (martedì e venerdì), del secco indifferenziato (giovedì) e dell’umido differenziato (lunedì, mercoledì e sabato).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X