TRIBUNALE

Processo Burgio, chiesti 12 anni e 6 mesi di reclusione per l'imprenditore

di

AGRIGENTO. «Ha costruito un impero ma non certo col lavoro onesto, lo ha fatto grazie a brogli e distrazioni. Unicredit, per anni, è stata sua complice». I pubblici ministeri Alessandra Russo e Simona Faga usano la mano pesante per l'imprenditore Giuseppe Burgio: 12 anni e 6 mesi di reclusione è la pena proposta per il cinquantaquattrenne uomo d'affari di origini empedocline,  accusato di avere fatto sparire beni per 50 milioni di euro dalle aziende del suo gruppo, che operavano nel settore della distribuzione alimentare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X