CARABINIERI

Chiede un passaggio a un pensionato e lo deruba, arrestata a Porto Empedocle

PORTO EMPEDOCLE. Avrebbe chiesto, con un pretesto, un passaggio in macchina ad un pensionato empedoclino. All’interno dell’abitacolo, fra una chiacchiera e l’altra, senza che il sessantasettenne s’accorgesse di nulla, la donna sarebbe riuscita a sfilargli il portafogli con all'interno ben 400 euro.

Il pensionato, pochi istanti dopo aver fatto scendere in una traversa di via Roma la concittadina, infilando la mano in tasca si sarebbe accorto dell’ammanco: il portafogli era sparito. L’uomo, incredulo e arrabbiato, ha subito composto il 112 e una pattuglia dei carabinieri – che era praticamente in zona – è riuscita, una manciata di minuti dopo, a rintracciare la presunta ladra.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X