GDS IN EDICOLA

Scoperto focolaio di brucellosi, capi di bestiame sequestrati ad Agrigento

AGRIGENTO. Scoperto, dopo un controllo del servizio veterinario, un focolaio di brucellosi in un'azienda di allevamento di Agrigento. I capi di bestiame infetti sono stati immediatamente sequestrati e il sindaco Firetto ha disposto il "divieto di movimento, da e per l’azienda, di tutti i bovini, bufalini, ovini e caprini e specie sensibili presenti". Ulteriori dettagli sull'edizione odierna del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X