COMUNE

Nuova rete idrica ad Agrigento, pronti fondi per 31 milioni di euro

AGRIGENTO. L'iter è concluso. L’Ati ha esitato il progetto di rifacimento della rete idrica di Agrigento. I soldi – 31 milioni e 500 mila euro – ci sono. Si attende la firma del decreto autorizzativo, da parte della Regione, e poi quello che per decenni è stato un sogno diventerà realtà: Agrigento avrà nuove condotte, archivierà, dunque, le continue perdite e nelle abitazioni dei cittadini arriverà l’acqua tutti i giorni e 24 ore su 24.

Entro un mese dovrebbe essere firmato – e il Comune farà pressing – il decreto. Fra due o tre mesi, questo l’auspicio degli amministratori comunali, verrà aperto il cantiere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X