DROGA

Blitz contro lo spaccio nel centro storico di Agrigento, tunisino arrestato

AGRIGENTO. Movimenti e atteggiamenti sospetti erano stati notati già da qualche giorno. I carabinieri di Agrigento concentrando la loro attenzione su un gruppo di magrebini avevano avviato mirati servizi di osservazione. Ad agire, dei militari dell’Arma in borghese.

Carabinieri che quando, venerdì sera, hanno avuto la conferma che alcuni giovani agrigentini sistematicamente venivano in contatto con i magrebini hanno deciso di fare scattare il blitz. Una decina di carabinieri sono entrati in azione fra le vie Empedocle ed Atenea, fra piazza Pirandello e via Ortolani per la precisione.

Quattro i tunisini che sono stati bloccati e portati in caserma ed uno di loro è stato, alla fine, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X