DUE DONNE FERITE

Strade dissestate ad Agrigento, chiesti maxi risarcimenti al Comune

AGRIGENTO. Un’agrigentina è caduta, a causa di una buca presente sul marciapiede, in via Callicratide. Un’altra percorrendo il cortile interno che collega due plessi scolastici. La prima ha chiesto un risarcimento del danno di oltre 41 mila euro, mentre l’altra un risarcimento di quasi 26 mila euro. E’ un continuum.

Non passa giorno senza che al Comune di Agrigento non arrivi una richiesta di risarcimento danni o una citazione in giudizio. Negli ultimi due casi, in ordine di tempo, il Municipio è stato citato davanti al tribunale di Agrigento. Ma l’ente ha già deciso di costituirsi in giudizio per chiedere il rigetto delle due domande giudiziali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X