FINANZIAMENTI DALLA REGIONE

Tornano i cantieri scuola, a Licata due progetti pronti a partire

di

LICATA. Tornano i cantieri scuola, iniziative finanziate dalla Regione, grazie alle quali vengono eseguiti piccoli lavori di manutenzione, utili a dare «respiro», per alcuni mesi, ai disoccupati. Il Comune di Licata ha reso noto che «a firma del commissario straordinario Maria Grazia Brandara, sono partite due manifestazioni di interesse per l’adesione ai cantieri regionali di servizi ed ai cantieri regionali di lavoro, istituiti dall’assessorato regionale del Lavoro, dell’Impiego, dell’Orientamento dei Servizi e delle Attività Formative.

Per quanto concerne i cantieri regionali di servizio, la somma messa a disposizione dalla Regione, è pari venti milioni di euro, mentre, per quel che concerne i cantieri di lavoro, ammonta a 50 milioni di euro, per un investimento complessivo di 70 milioni di euro, da ripartire tra tutti i comuni siciliani che ne faranno richiesta secondo le regolari modalità prescritte dalla norma».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X