SERIE C

Akragas umiliato dalla Juve Stabia, il patron Alessi: "Di Napoli si dimetta"

di
Akragas, silvio alessi, Agrigento, Sport
Silvio Alessi

CASTELLAMMARE DI STABIA. Di Napoli è rassegnato ma al tempo stesso non vuole mollare. Sul pullman che ha riportato l'Akragas ad Agrigento, però, il tecnico
non è salito e la decisione non è andata giù al presidente Silvio Alessi, che invita senza mezze misure l’allenatore a fare un passo indietro e dimettersi.

«È stata una sconfitta impietosa e umiliante - scrive Alessi in una nota - per la quale non possiamo che chiedere scusa a tutti. Oggi (ieri, ndr) si è toccato il fondo e mi sono davvero vergognato. Pensavo che dopo una sconfitta del genere e in vista dei due derby siciliani consecutivi, l’allenatore Di Napoli tornasse ad Agrigento con la squadra e invece è rimasto a Castellammare di Stabia. Una scelta che non condivido e che mi lascia molto perplesso. Invito il mister a riflettere sulla situazione che sta attraversando la squadra e a valutare l’opportunità di fare un passo indietro, rassegnare le dimissioni, per dare una scossa all’ambiente, ormai triste e sconsolato»

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X