IL CASO

Migrante ubriaco spaventa alcuni bimbi a Siculiana

di

SICULIANA. Un increscioso caso ha scosso la cittadina di Siculiana, paese che deve fare i conti con un centro di accoglienza di grandi proporzioni, che ha inciso non poco nella società. Protagonista dell’accaduto un migrante, ospite del centro, che visibilmente ubriaco ha bloccato la strada ad alcuni bambini che giocavano nella villetta comunale.

L’uomo, un giovane, in compagnia di altri ospiti del centro, era barcollante e ha impedito ad alcuni bimbi di continuare la propria strada, disturbandoli. I piccoli, spaventati, sono quindi scappati, mentre l’uomo è rimasto nella villa, ancora barcollante. A risolvere la questione diversi cittadini che si sono avvicinati per controllare le condizioni dell’uomo e per evitare contatti con i piccoli, ritornati preoccupati a casa dopo l’accaduto. Il fatto è stato anche filmato da alcuni abitanti che hanno poi mostrato le immagini alla polizia arrivata sul posto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X