LAVORATORI IN AGITAZIONE

Comune di Licata, salta il tavolo di concertazione con i sindacati

di

LICATA. Salta il tavolo di concertazione tra le organizzazioni sindacali dei dipendenti del Comune di Licata e la parte pubblica.

A seguito dell’assemblea dei lavoratori, che avevano decretato lo stato di agitazione, si sono riuniti i rappresentanti sindacali aziendali con all’ordine del giorno questi punti: malessere dei lavoratori dettato dal persistere nel ritardo dei pagamenti degli emolumenti (stipendio e salario accessorio); disorganizzazione, causata dalla modifica alla macrostruttura; problematica «impellente» dell’avvio delle procedure per la stabilizzazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X