A ZINGARELLO

Nuovo sbarco fantasma in provincia di Agrigento

di

AGRIGENTO. Nuovo sbarco fantasma a Zingarello, spiaggia a sud-est di Agrigento nella notte tra sabato e domenica.  A darne notizia è l'associazione Mareamico di Agrigento. “Gli uomini arrivati, praticamente dei rambo, di notte hanno scalato una collina impervia e pericolosa e si sono dispersi nelle campagne tra Punta bianca e Zingarello – spiegano dall’associazione ambientalista- “La barca proveniva dalla Tunisia poiché era iscritta nel registro di Monastir. Le indagini sono svolte dalla Capitaneria di Porto Empedocle e dai carabinieri di Agrigento”.

Gli ultimi sbarchi fantasma risalgono allo scorso ottobre.  A Sciacca, sulla spiaggia di Arenella, sbarcarono una quarantina gli uomini giunti a bordo di una piccola imbarcazione. Una quindicina di persone sono state fermate dalle forze dell’ordine, tutte di nazionalità tunisina. Sulla costa di Sciacca un altro un barcone, con a bordo una quarantina di tunisini, fu bloccato, mentre faceva rotta verso le coste di lido Rossello a Realmonte, dalle motovedette della Guardia di finanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X