LE INDAGINI

Strage dei cani a Sciacca, 12 persone sentite in Procura

di

SCIACCA. Dodici persone informate sui fatti sono state sentite in Procura nell’ambito delle indagini sulla strage di cani in contrada Muciare, a Sciacca, e altre arriveranno nelle prossime ore al palazzo di giustizia convocate dal sostituto procuratore Michele Marrone.

Questa mattina, intanto, Annamaria Friscia, animalista saccense dell’Anta, interverrà a «Uno mattina» per parlare della vicenda e di come il mondo animalista sta collaborando, a Sciacca, per dare soluzione al problema del randagismo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X