VIA VITTORIO EMANUELE

Nuovo colpo a Canicattì, rapinato un supermercato

di

CANICATTÌ. Nuova rapina, questa volta ai danni di un supermercato, in una Canicattì frastornata e preoccupata da una escalation criminale cui niente e nessuno sembra in grado di mettere almeno freno. Già in città non si risparmiano le frasi ad effetto: «Canicattì terra di nessuno» o «Prendi la cassa e scappa». Quest’ultima frase sembra tagliata a misura sopra l’ultimo fatto di cronaca avvenuto giovedì a tarda serata in via Vittorio Emanuele.

La strada di accesso a Canicattì. Una strada molto trafficata ad ogni ora del giorno e della notte. La rapina, clamorosa per le modalità è stata consumata poco prima dell'orario di chiusura, ai danni del supermercato «Carrefour». Un punto vendita che pratica l’orario continuato sino alle 22. I rapinatori, almeno due o tre stando al racconto del personale, con il volto travisato e sempre armati di coltello sono entrati all’interno del punto vendita e si sono diretti subito verso le casse che sono tutte all'ingresso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X