CRIMINALITA'

Canicattì, ancora una rapina in una tabaccheria

di

CANICATTI'. Criminalità ormai scatenata nelle ultime ore a Canicattì. Nonostante gli appelli ed i controlli straordinari delle forze dell’ordine. Mercoledì due diverse categorie commerciali hanno dovuto fare i conti ancora una volta con altrettanti episodi criminali.

Prima un fioraio presso il quale un rapinatore solitario armato di coltello ha tentato una rapina nel pomeriggio. In tarda serata, nonostante già le forze dell’ordine avessero attivato il piano antirapina, un nuovo tentativo ad opera di due rapinatori armati di coltello è andato a segno.

Nella gente c’è molto scoramento per le cronache di queste ore. Nel primo pomeriggio di mercoledì un rapinatore solitario con il volto nascosto da un’ampia sciarpa e sotto un cappello si è materializzato all’interno della fioreria di via Regione Siciliana a pochi passi da largo Aosta in una zona comunque molto trafficata a qualsiasi ora del giorno ed anche della notte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X