Le mareggiate continuano ad erodere la costa di Eraclea Minoa: il bosco finisce in mare - Video

di

ERACLEA MINOA. Lenta agonia della spiaggia e del boschetto di Eraclea Minoa. Le mareggiate invernali hanno portato all'erosione e alla scomparsa delle dune costiere.

La delegazione dei Mareamico di Agrigento lancia nuovamente l’allarme: “Negli ultimi anni il mare si è portato via circa 120 metri di spiaggia e più di 40 metri di boschetto. Decine di alberi ogni giorno vengono giù come birilli e spariscono per sempre – spiegano dall’associazione ambientalista - La gran parte della sabbia sparita dalla costa di Eraclea è andata a finire dentro il porto di Siculiana, che conseguentemente si è trasformato in un grande posteggio”.

Da tempo Mareamico sollecita un intervento da parte della Regione siciliana. E’ stato chiesto anche al sindaco di Cattolica Eraclea, Santo Borsellino, che si faccia carico di richiedere lo stato di calamità naturale.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X