POLIZIA

"Ruba un'auto", arrestato un giovane di Santo Stefano

SANTO STEFANO QUISQUINA. Furto di auto e inosservanza delle prescrizioni derivanti dall’obbligo di dimora a Santo Stefano Quisquina. È per queste ipotesi di reato che la polizia Ferroviaria di Agrigento ha arrestato Joanes Ciccarello Cicchino, 19 anni, di Santo Stefano Quisquina.

Sabato, il giovane avrebbe – stando alle ricostruzioni della polizia di Stato - rubato una Fiat Panda grigia che era stata lasciata momentaneamente posteggiata, con le chiavi ancora nel quadro, nei pressi della stazione di Agrigento bassa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X