SERIE C

Akragas beffato all'ultimo secondo ed ennesima sconfitta

di
Akragas, Agrigento, Sport
Carrotta

AGRIGENTO. Cade al minuto numero 95 il muro dell’Akragas che aveva pregustato, nella 27ª giornata del campionato, di portare a casa un punticino dalla difficile trasferta di Bisceglie.

È stato il croato Jovanovic, nell’extratime a consentire ai padroni di casa di conquistare una vittoria che, probabilmente, punisce oltremodo gli agrigentini, autori di una prova gagliarda contro i più quotati avversari, ma troppo ingenui nel farsi imbucare quando la gara sembrava ormai chiusa.

Gli ospiti tra l’altro avevano raddrizzato il risultato nel recupero e sempre nel recupero si sono fatti superare di nuovo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X