DISAGI

Sciacca, contrada San Marco resta a secco

di

SCIACCA. «Deve asciugarsi il terreno per potere intervenire. Speriamo che le condizioni, nel fine settimana, migliorino, in modo da potere disporre l’intervento lunedì mattina. Non dipende da noi». È quanto ha riferito ieri Calogero Sala, direttore tecnico di Girgenti Acque, a proposito del guasto che si è verificato a Sciacca, in località Bordea, che ha lasciato a secco la contrada Capo San Marco.

Solo quando le condizioni del terreno lo consentiranno, secondo Girgenti Acque, i tecnici potranno eseguire i necessari interventi di manutenzione. «La zona dove si è verificata la rottura al momento non è praticabile – dice Calogero Sala – e se non si asciuga il terreno non si può intervenire con i mezzi. Si tratta di un guasto localizzato e, purtroppo, in questa zona siamo già intervenuti altre volte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X