CARABINIERI

Raid dei ladri in un ostello della gioventù, due arresti a Menfi

MENFI. Erano riusciti a smontare una ventina di infissi in alluminio dall’Ostello della gioventù. Sarebbe stato un colpo grosso – da oltre 20 mila euro - . Il furgone posteggiato nei pressi dell’Ostello della gioventù, che è di proprietà del Comune, ha però insospettito un residente della zona.

Un uomo che, nel dubbio, ha composto il 112 ed ha segnalato quell’inusuale presenza. Si sono portati in contrada Gurra sia la pattuglia dei carabinieri di Menfi, che era impegnata in un servizio di controllo del territorio, che quella del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sciacca. In flagranza di reato, sono stati pizzicati in due. Entrambi di Palermo. Uno è stato arrestato. L’altro, un diciassettenne, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura dei minorenni. Entrambi dovranno rispondere dell’ipotesi di reato di furto aggravato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X