RIFIUTI

Spazzatura ammassata sulle strade, disagi nel primo giorno di differenziata ad Agrigento

AGRIGENTO. «Un disastro!». Mai come ieri, forse, gli agrigentini sono stati tutti – o quasi – della stessa opinione. Spazzatura e mastelli ammassati ovunque. Netturbini che non si sapeva, con precisione, se e quando sarebbero passati per il «porta a porta».

Primo giorno di raccolta differenziata, quello di ieri, da dimenticare. Perché il centro storico e urbano di Agrigento, ieri, di fatto, sono sprofondati nel caos. Dati decisamente sconfortanti, quelli che nel tardo pomeriggio di ieri, erano in mano alle ditte – che si occupano del «porta a porta» – e all’amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X