AGRICOLTURA

Invasi, garantita la campagna di irrigazione nell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. La diga Castello ha toccato quota 9 milioni di metri cubi d’acqua e più di 20 milioni sono già invasati nel lago Arancio di Sambuca. Tra piogge e manovre effettuate per aumentare il quantitativo di acqua che arriva negli invasi in tutto l’Agrigentino stanno arrivando dei benefici per l’agricoltura e Giovanni Caruana, di Agriambiente Sicilia, si spinge a dire: «Per come stanno le cose attualmente e con le possibilità di invasamento delle prossime settimane siamo passati, in pochi giorni, da una irrogazione di emergenza nel comprensorio Riberese ad almeno 3 o 4 che si possono prevedere».

Da Santa Margherita Belice a Licata, da Canicatti a Menfi, passando per Ribera e Sciacca e l’area montana, la situazione sta migliorando. La diga Garcia ha attualmente invasati oltre 30 milioni di metri cubi d’acqua. Ne manca circa un terzo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma il quantitativo di acqua è aumentato notevolmente rispetto a poche settimane fa e tirano un sospiro di sollievo in particolare gli agricoltori che vedevano arrivare molte nubi sulla loro attività di quest’anno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X