POLIZIA

Incidente ad Agrigento, identificato il pirata della strada

AGRIGENTO. È stato identificato e denunciato il presunto «pirata» della strada che, giovedì sera, ha investito – e fatto finire, gravemente ferito, all’ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento – il ristoratore quarantatreenne. Si tratta di un venticinquenne agrigentino che, adesso, dovrà rispondere non soltanto dell’ipotesi di reato di omissione di soccorso, ma anche di guida in stato di ebbrezza.

L’incidente si è verificato in via Unità d’Italia e dell’attività investigativa si sono occupati i poliziotti della sezione «Volanti» della Questura di Agrigento. Agenti che, coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, sono riusciti – in pochissimo tempo – a dare una svolta a ricerche e investigazioni.

Il venticinquenne – stando a quanto è stato accertato e ricostruito dalla polizia di Stato – dopo aver investito il ristoratore quarantatreenne anziché fermarsi e prestare soccorso ha accelerato ed ha lasciato, al volante della Fiat Grande Punto, il luogo teatro dell’investimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X