COMUNE

Si dimettono i consiglieri di San Biagio Platani

di
dimissioni san biagio platani, Agrigento, Politica
Santo Sabella

SAN BIAGIO PLATANI. Ci ripensano i consiglieri di maggioranza e di opposizione di San Biagio Platani.

Dopo una settimana di turbinii e pareri discordanti, giunta assessoriale e consiglieri hanno deciso di dimettersi, facendo decadere il consiglio, dopo l’arresto del sindaco Santino Sabella nell’ambito dell’inchiesta antimafia che ha scoperto presunti rapporti tra il primo cittadino e colui che sembra essere il boss del piccolo paese di montagna, Giuseppe Nugara.

Un rapporto tutto da confermare, cui sono state utili numerosi intercettazioni tra i due, riguardanti anche decisioni politiche al momento delle elezioni del 2014.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X