TRIBUNALE

Pennelli a mare inquinanti ad Agrigento, udienza preliminare nuovamente rinviata

di

AGRIGENTO. Prima lo sciopero degli avvocati penalisti, poi una serie di eccezioni preliminari dei difensori e, infine, un corso di aggiornamento per magistrati: non decolla l’udienza preliminare del processo a carico, fra gli altri, dei vertici di Girgenti Acque e dell’Ato idrico, accusati di avere consentito l’utilizzo di pennelli a mare inquinanti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X