LA PROTESTA

Pagamenti in ritardo, in agitazione i netturbini di Canicattì

di

CANICATTI'. Sono in agitazione gli operatori ecologici del comune di Canicattì che si sono riuniti, ieri mattina, in assemblea condotta dalla Rappresentanza sindacale, tra cui Giuseppe Piazza della Confael, per rivendicare il regolare e puntuale pagamento del salario.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X