DIGOS

Accertamenti tecnici sul centro di compostaggio di Joppolo Giancaxio

JOPPOLO GIANCAXIO. Sono durati oltre 12 ore gli accertamenti tecnici, avviati all’alba di ieri, dalla Digos della questura di Agrigento, dall’Arpa, dall’Asp e da un consulente nominato dalla Procura, al centro di compostaggio – tra le contrade Realturco e Manicalunga – di Joppolo Giancaxio.

Ma ispezioni e campionamenti di materiale non sembrerebbero essere stati conclusi. Non è escluso – anzi, ieri sera, appariva probabile – che anche oggi possano continuare i campionamenti di acqua, compost e rifiuti. Un fascicolo è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Agrigento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X