QUARTIERE GRANDI LAVORI

Porto Empedocle, strada bloccata con i rifiuti

PORTO EMPEDOCLE, Una eclatante e incosciente protesta dovuta all’esasperazione per la mancata raccolta dei rifiuti? O un disagio amplificato per danneggiare l’immagine della città e dunque del sindaco del movimento Cinque Stelle, Ida Carmina?

Risposte a questi interrogativi, ieri, ancora, non ce n’erano. C’era però la certezza che la polizia di Stato era riuscita ad identificare almeno tre degli empedoclini che avevano - spostando le montagne di rifiuti in mezzo alla strada - letteralmente sbarrato la via che conduce alla scuola «Livatino», nel quartiere dei Grandi Lavori a Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X