SERIE C

L’Akragas tra Monopoli e closing: viaggio della speranza a Teheran

di

AGRIGENTO. A Siracusa, contro il Monopoli, per tentare di iniziare bene il 2018 e portare a casa punti che servono per alimentare la speranza di evitare la retrocessione diretta e agganciare almeno il treno play out.

Nel frattempo, quasi in contemporanea con l’inizio della ripresa, partirà il volo che da Catania porta a Istanbul. Dalla metropoli Turca il viaggio proseguirà fino a Teheran. A bordo l’avvocato Enzo Caponnetto, un commercialista dell’Akragas e il mediatore italo-iraniano che ha messo in contatto il gruppo persiano con il club agrigentino.

La missione del closing è una missione di sopravvivenza per un club con le casse vuote che anche ieri ha fatto fatica a trovare i fondi per pagare il ritiro prepartita. La delegazione rientrerà mercoledì notte ad Agrigento. Fra domani e martedì è attesa qualche notizia dall’altra parte del mondo.

Nel frattempo l’allenatore Lello Di Napoli può contare sulla rosa pressoché al completo. L’unico che ha fatto le valigie in questa sessione di mercato invernale è il terzino Antonio Sepe.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X