PRIMA TRANCHE

Sciacca, il comune paga i debiti per la gestione del canile

di

SCIACCA. Due debiti fuori bilancio, per un totale di 88 mila euro, sono in pagamento da parte del Comune di Sciacca per il servizio di custodia e mantenimento dei cani randagi effettuato circa 10 anni fa. Il Comune ha diviso i pagamenti, di quasi 180 mila euro, in due tranche e adesso, entro il 31 gennaio prossimo, dovrà pagare la seconda rata.

Il debito maggiore, di 95 mila euro, è con la ditta Ciupei, che gestisce una struttura convenzionata con l’ente che si trova a Santa Margherita Belice. Dopo la prima rata di 48 mila euro il Comune dovrà versare la seconda, di pari importo. Il debito fuori bilancio con la Multeservice Bono di Sciacca, invece, ammontava a 80 mila euro e con determina dirigenziale è stato disposto adesso il pagamento della seconda rata, di 40 mila, entro il 31 gennaio prossimo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X