SERIE C

Akragas, cuore al Monopoli ma testa alla trattative per la cessione

di
Akragas Monopoli serie C, Agrigento, Sport
Akragas Calcio

Ripresa degli allenamenti per iniziare a preparare la sfida casalinga contro il Monopoli. L’Akragas prova a mettere da parte per un po’ le questioni legate alla trattativa societaria e torna in campo per farsi trovare pronta alla prima gara del 2018 dopo l’interminabile sosta del torneo di Serie C. La squadra, ieri, agli ordini dell’allenatore Raffaele Di Napoli, ha svolto una seduta di allenamento sul sintetico di Fontanelle. La partita contro il Monopoli, allo stadio Nicola De Simone di Siracusa, è in programma domenica con calcio d'inizio alle 14,30.

I giocatori hanno lavorato sia sotto l'aspetto fisico che su quello tecnico - tattico. All’allenamento hanno partecipato tutti i calciatori, compresi gli acciaccati dei giorni scorsi che hanno del tutto recuperato. I biancoazzurri torneranno ad allenarsi domani pomeriggio alle 14.30. Al momento l’infermeria è vuota e tutti giocatori sono disponibili. Mancherà, però, per squalifica, il difensore Mileto.

Sul fronte societario, nel frattempo, si gioca un’altra partita. La società attendeva una risposta formale fra lunedì e martedì dagli imprenditori iraniani che si sono detti disponibili a trattare l’acquisto del club e sono stati quattro giorni in città a visionare gli impianti sportivi e dialogare col presidente Silvio Alessi, il responsabile dell’area tecnica Ernesto Russello e l’avvocato Enzo Caponneto, legale e socio del club.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X