TRE SORGENTI

E' tornata l'acqua in sei comuni in provincia di Agrigento dopo il guasto

di

AGRIGENTO. Ripristinata la funzionalità dell’acquedotto ‘Tre Sorgenti’ e dunque la fornitura idrica in sei Comuni della provincia di Agrigento. Girgenti Acque ha completato i lavori di manutenzione lungo l’acquedotto, in contrada Pietranera, in territorio di San Biagio Platani, eseguiti, in via sostitutiva al consorzio acquedottistico, dallo stesso gestore.

Le manovre necessarie per la prima messa in carico dell’acquedotto sono state effettuate e pertanto la fornitura idrica ai serbatoi comunali è stata ripristinata nella tarda serata di ieri. Si è proceduto alle 20,30 a Grotte e Racalmuto; alle 21,30 a Castrofilippo; alle 23 a Campobello di Licata e Naro. In precedenza, a mezzogiorno, a Ravanusa alimentata da Siciliacque. «La distribuzione idrica, nei Comuni interessati, sarà ripristinata non appena i serbatoi comunali avranno raggiunto i livelli ottimali, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici», aveva fatto sapere già nella mattinata di ieri Girgenti Acque.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X