DROGA

Diretti in Olanda con quasi 4 chili di cocaina, bloccata una coppia di Canicattì

di

CANICATTI'. Erano diretti in Olanda, dove hanno stabilito il proprio domicilio i due presunti «corrieri» della droga arrestati ieri a Roma. Si tratta di Diego Brancato, 54 anni, e della moglie, una straniera originaria dell'Azerbaijan, Natalan Chezachi Brancato (ha preso il cognome del marito), entrambi residenti a Canicattì.

Trasportavano cocaina a bordo del proprio Suv di colore bianco. A scoprirli, nei pressi della barriera autostradale A1 Roma Nord, i carabinieri della Stazione di Fiano Romano e quelli dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo durante quello che sarebbe dovuto essere un controllo di routine da parte dei militari in quel tratto dell’autostrada.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X