COPPA ITALIA ECCELLENZA

Calcio, Licata in finale, Campanella: «Compiuta un’impresa»

di

LICATA. Obiettivo raggiunto per il Licata, che battendo a domicilio il Mazara ha conquista la finale dedi Coppa Italia regionale di Eccellenza. L’undici gialloblù, guidato dal tecnico Giovanni Campanella, aveva perso la gara d’andata, in casa, per 2 a 0 ed a Mazara, dopo aver chiuso i tempi regolamentari con lo stesso punteggio, si è imposta ai rigori grazie alle parate di Pietro Iacono.

Il numero uno licatese, ex della gara, è stato capace di parare tre calci di rigore e consentire così al Licata di accedere alla finale in programma giorno 31 a Troina contro il Sant’Agata dell’ex Federico Matera. Una vera impresa, quella realizzata da Maltese e compagni che all’arrivo a Licata hanno trovato i propri supporters a festeggiarli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X