CALCIO

Scillufo illude il Caccamo, poi il Canicattì sale in cattedra

di

CANICATTI'. Biancorossi tutto cuore e forza: il Canicattì si conferma squadra di alta classifica e nel suo fortino, il Carlotta Bordonaro, batte il Caccamo con il risultato di 3 a 2. Una gara incredibile, tante sono state le emozioni per i circa 500 tifosi presenti allo stadio: due espulsioni, una per parte, e 5 reti che hanno reso la sfida molto avvincente.

Mister Catania mette nella mischia la squadra titolare, con Di Paola in porta, la difesa a 4, altrettanti a centrocampo e due in avanti. Puccio e Priolo in panchina, assieme a Desi e Scariolo, ultimi arrivati a Canicattì.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X